Cambiare nome utente e password su linux

Oggi mi sono ritrovato a dover cambiare, per una questione di praticità, il nome utente e la password di una distro linux che avevo installato su un vecchio HD da 20Gb di prova, per poterlo consegnare ad un amico che lo usa come computer per le proprie figlie.
Il compute in questione è un Dell Gx… piuttosto datato che aveva ancora installato windows XP. Poiché non sono riuscito a installare un nuovo OS (legge i cd, ma ho i dischi immagine su DVD), ho optato per sostituire in blocco l’HD con trovandone uno con già installato Deepin 14.

Quindi per cambiare il nome utente, non bisogna eseguire il login come utente, ma aprire una nuova finestra da terminale con CTRL+AlT+F1 ed eseguire il login come root.
Se non ci ricordiamo la password di root o non è stata impostata possiamo tranquillamente inserirla usando il comando

sudo passwd root 

dopo aver fatto l’accesso come utente. Quindi, eseguiamo il logout e rieffettuiamo il login come root, ed andiamo a cambiare lo username ed il nome della cartella principale.

usermod -l <newname> -d /home/<newname> -m <oldname>

Andiamo quindi a cambiare anche il gruppo di appartenenza dell’utente principale , solitamente ha lo stesso nome del utente

groupmod -n <newgroup> <oldgroup> 

Cambiamo l’hostname ovvero il nome del computer

Qui dobbiamo avvalerci di un editor di testo, possiamo usare VI oppure NANO per modificare il file /etc/hostname

sudo nano /etc/hostname

Cancelliamo il nome del vecchio username ed inseriamo quello nuovo
Quindi andiamo a modificare il file /etc/hosts:

sudo nano /etc/hosts

Sostituiamo ogni occorrenza esistente del nome del vecchio computer con quello nuovo
Salviamo e facciamo un reboot del computer perché tutto abbia effetto (dovrebbe essere sufficiente anche un semplice logout)

sudo reboot

Change the password

Cambiamo quindi la password del nuovo utente dopo aver effettuato l’accesso con quella vecchia

passwd

Abbiamo finito. Facile vero?

Leave a Comment