GP colorpiker’s palette personalizzate

Sulla documentazione ufficiale di GeneratePress e presente un piccolo script che permette di personalizzare le color palette presenti nel tema.

Lo script andrebbe inserito all’interno della pagina del template, andando pero cosi a customizzare il template, scelta poco intelligente poiché nel momento in cui si andrà ad aggiornarlo con una versione più recente si andrebbero a perdere le modifiche.

La soluzione intelligente, ed anche proposta sulla doc di GP, e quella di utilizzare un plugin chiamato CodeSnippet, che permette l’inserimento di snippet appunto (porzioni di codice) per semplificare l’integrazione di codice, che sia HTML, PHP, CSS o JAVASCRIPT all’interno del sito, sia per il front end che per il back end.

Il codice da utilizzare, personalizzabile nei colori in formato esa-decimale (si tratta di riempire i valori di un array), e il seguente:

add_filter( 'generate_default_color_palettes', 'tu_custom_color_palettes' );
function tu_custom_color_palettes( $palettes ) {
	$palettes = array(
		'#000000',//nero 
		'#FFFFFF',//bianco
		'#0166ff',//azzurro
		'#074199',//blu
		'#443629',//marrone scuro
		'#542f04',//marrone chiaro
		'#f0e79e',//beige
		'#999999',// grigio
	);
	
	
	return $palettes;
}

La funzione che gestisce tutto viene attivata dal filtro add_filter( 'generate_default_color_palettes', 'slug_funzione' ) e si limita a sostituire i colori di default.
Otto sono i colori base, ma fino a 10 si riesce e gestirli senza che diventino troppo piccoli.

E’ sufficiente sostituire i codici colore con quelli personalizzati ed il gioco e fatto.
Nel caso desideriate avere più colori, e sufficiente aggiungerne altri.

Attenzione pero, i quadratini che vi aiutano nella scelta del colore personalizzato rimpiccioliranno in modo proporzionale all’aumentare del numero dei colori.

Leave a Comment