Zortrax Inkspire

Anche per me è arrivato il momento dell’acquisto di una stampante 3d e dato la tipologia di lavoro che svolgo, la soluzione ideale è la stampante a resina.
La mia scelta è caduta su una Zortrax Inkspire, acquistata tramite un rivenditore di Como che mi ha fornito un servizio accettabile per la mia necessità. Sinceramente, parlando del rivenditore, a fronte del costo di assistenza che ho pagato, mi aspettavo qualcosa in più come supporto: ad essere onesti si sono rivelati disponibili quando ho chiesto, ma non sempre sono riusciti a risolvermi il problema.

Tornando alla stampante, le caratteristiche si possono vedere direttamente dal sito del produttore, mentre per quel che riguarda la facilità d’uso di questa stampante, la si può definire un ready to print.

Infatti a differenza di altri modelli DLP in vendita anche su Amazon e che ho avuto modo di provare (Anycubic Photon S, Elegoo Mars) questa mi è bastata accenderla, riempire il serbatoio con la resina e far partire la stampa. Il pezzo uscito era perfetto.

Certo, con il senno di poi, ci sono alcune piccolezze da sistemare: finché si utilizza la resina di Zortrax, i pezzi escono bene perché il software in dotazione è praticamente pronto e calibrato per le loro resine, basta scegliere il modello, lasciare al software il compito di posizionarlo, scegliere che resina si sta utilizzando e il lavoro finisce li.
Al contrario se si cominciano ad utilizzare resine di terze parti bisogna trovare il giusto compromesso perché i pezzi escano bene.

La tabella che segue è un resoconto che ho estrapolato, tra le varie prove, in base alla resina che si utilizza, ognuna con i relativi parametri di stampa Zortrax Inkspire resin parameters da impostare su Z-Suite.

Zortrax Inkspire resin parameters

RESINACOLORLAYEREXPOSURE TIMEEXPOSURE OFF TIMEBOTTOM LAYER EXPOSUREBOTTOM LAYERSAcquista
Esun – PLA BIOSky Blu0,58s1s50s3Amazon 58€
Monocure RapidGrey0,56s1s40s3Amazon 47€
ELEGOO 3D Rapid ResinBlack0,512s2s90s6Amazon 25€
Anycubic Translucent UVGreen0,510s2s60s4Ricevuta gratis

Zortrax Inkspire resin parameters contiene i valori principali da impostare sul software Z-Suite.
Questi parametri sono quelli che utilizzo io, con la stampante installata in una stanza areata e riscaldata nel periodo invernale.
Ho notato anche, ma questo sembra essere un fatto noto, che i parametri possono variare anche in base alle temperatura della stanza nella quale la stampate lavora. Se la temperatura è fredda risulta più difficoltoso stampare, cosi se la stanza è troppo umida.

ZORTRAX INKSPIRE RESIN PARAMETERS ONLINE

Su google Docs, viene distribuito un file che contiene una serie di parametri utilizzati dalla stampante Anycubic Photon, ma che in linea di massima possono andare bene anche per la Zortrax Inkspire.
Si tratta di un file dedicato a ZORTRAX INKSPIRE RESIN PARAMETERS con le resine che si trovano in vendita nei vari store, molti dei quali USA.
Per ogni singola resina, suddivisa per colore, ci sono più parametri, probabilmente legati al tipo di finitura che si vuole ottenere e al genere di post produzione che si vuole fare.

Leave a Comment